Il sistema E5000 per le aule fiore all’occhiello della Facoltà di Scienze della Salute dell’Università Semmelweis a Budapest

Competere con i più prestigiosi atenei mondiali, offrendo una formazione di alta qualità in un ambiente moderno e stimolante: l’ambizioso piano accademico incontra l’eleganza e il comfort dei banchi-studio E5000

 

Guadagnare nuove posizioni nei ranking mondiali, rafforzare la competitività internazionale, attrarre studenti, anche stranieri, offrendo una formazione di alta qualità in un ambiente estremamente stimolante ed attento al benessere degli utenti. Infine, assecondare il trend, in costante crescita, del numero di iscritti. Sono questi i princìpi che hanno innescato la nascita del nuovo edificio di cinque piani che a Budapest va ad ampliare la sede della Facoltà di Scienze della Salute della storica Università ungherese Semmelweis. Un’università prestigiosa, la cui storia è iniziata nel lontano 1769, e che ha avuto tra i suoi insegnanti grandi nomi della medicina, tra cui il premio Nobel Albert Szent-Györgyi, cui è attribuita la scoperta della vitamina C.

Un nuovo tassello contemporaneo si aggiunge, dunque, alla volumetria della sede esistente, grazie anche al contributo del governo che ha partecipato all’ambizioso piano di espansione dell’Ateneo con circa 15 milioni di euro (oltre 6 miliardi di fiorini ungheresi). L’addizione, che riprende in chiave contemporanea i canoni del palazzo rinascimentale, realizzando una sequenza di corti-giardino, è firmata dallo studio Fragment di Budapest, scelto attraverso un concorso di progettazione. Un progetto raffinato, che riprende assialità e ritmo delle facciate dei palazzi storici del quartiere reinterpretandone la partitura in chiave contemporanea. La scelta dei materiali, dei colori, le linee pulite, l’attenzione alla durabilità e la generosità di spazi di relazione rendono l’edificio rappresentativo della sua funzione pubblica. Dotata di laboratori e aule a supporto dell’insegnamento pratico, di spazi comunitari di raffinata qualità, la nuova ala ha previsto due grandi aule, da 298 e 176 posti, pensate per un’organizzazione efficiente delle lezioni e pronte, all’occorrenza, ad ospitare eventi e conferenze.

La modernità, la funzionalità e la flessibilità degli spazi è assecondata dalle linee essenziali, dal design elegante e dalle ampie possibilità di personalizzazione offerte dai sistemi forniti da LAMM. Per allestire le due aule, fiore all’occhiello della nuova sede didattica, è stato scelto il sistema integrato di sedute e banchi E5000, disposti in entrambi i casi in file diritte su gradoni (con interasse di 54 cm). Dotato di un’ampia flessibilità compositiva, il sistema si distingue per l’estrema comodità di seduta, grazie all’imbottitura maggiorata di sedile e schienale. Sedili, schienali e piani sono in laminato grafite, mentre tutte le strutture sono verniciate in argento.

Tutti i sedili sono dotati di sistema di ritorno automatico ammortizzato, per una chiusura controllata ed estremamente silenziosa. Personalizzazione è la parola d’ordine: ogni banco è infatti attrezzato con una canalina di elettrificazione per la ricarica dei dispositivi personali e con un comodo cestello portaoggetti. I piani di scrittura, perlopiù fissi, sono integrati con altri nella versione ribaltabile a scomparsa, dotata di movimento antipanico.

 

Progetto: Semmelweis University
Luogo: Budapest (Ungheria)
Committente: Semmelweis University
Architetti: Studio Fragment
Rivenditore LAMM: Europa Design PLC
Anno: 2022
Fornitura LAMM:
298 posti E5000 piano fisso + 9 piano ribaltabile (Big Room)
176 posti E5000 piano fisso + 4 piano ribaltabile (Small Room)
Foto: Images Courtesy of Zsolt Frikker

 

VEDI IL PROGETTO
VEDI E5000